Il MIUR ha finanziato  58  progetti nell’ambito del bando dedicato ai ‘Laboratori Territoriali’ .

Fra i progetti approvati (solo 4 in Emilia Romagna ) figura il progetto  “Dalla terra alla tavola” presentato da una rete il cui capofila è il Polo Agroindustriale di San Secondo, e a cui partecipa l'Istituto "Berenini", insieme all’Istituto “Magnaghi”, al “Toschi” e due Istituti Comprensivi del Territorio.

 I Laboratori Territoriali, come indicato anche dal nome, sono laboratori promossi da partenariati innovativi tra scuole e attori del territorio e aperti anche a quest’ultimo. Si tratta di spazi innovativi in cui gli studenti, ma anche i giovani che non lavorano e non studiano, potranno sviluppare competenze e avvicinarsi concretamente all’innovazione attraverso la pratica, per migliorare, attraverso specifici percorsi, le proprie condizioni di occupabilità,utili quindi per combattere la dispersione scolastica e la disoccupazione.

In specifico il progetto a cui partecipiamo si avvale della collaborazione e del supporto di realtà molto importanti nel campo delle istituzioni, dell’Università e del mondo produttivo.  

La partecipazione a questo progetto potrà offrire nuove opportunità formative e anche occupazionali per i nostri studenti dei vari indirizzi e per tutto il territorio.

 

 

Vai al comunicato del MIUR


Pubblicata il 06 luglio 2016

Condividi