Prendono il via in questi giorni i corsi pomeridiani di potenziamento dell’offerta formativa attivati dal Berenini sulla base delle richieste delle famiglie.

Oltre 200 alunni delle classi prime e seconde Liceo e Istituto Tecnico Tecnologico frequenteranno corsi di disegno 2D e 3D, corsi di inglese madrelingua, di scienze in inglese, e per le ragazze della prima del nuovo corso moda anche di francese. Molti alunni si sono iscritti a più di una attività.

Tutto questo conferma il gradimento degli studenti e delle famiglie per il modello proposto per la prima volta nell’anno scolastico 2014-15 e denominato CLASSI PILOTA, modello esteso già dall’anno scorso a tutte le prime classi, caratterizzato da proposte che puntano a qualificare sempre di più la formazione degli studenti soprattutto in alcuni settore chiave per tutti gli indirizzi. Appunto la lingua straniera, il disegno tecnico e l’informatica.

Per valorizzare al meglio i risultati che gli studenti raggiungeranno è prevista nel loro percorso scolastico anche l’opportunità di conseguire certificazioni da parte di soggetti esterni, riconosciute sia in campo universitario che nel mondo del lavoro.

A breve si raccoglieranno infatti anche le adesioni per i corsi e per le simulazioni finalizzate al superamento degli esami per la patente ECDL e partirà anche la preparazione per le certificazioni PET e FIRST di lingua inglese.

I ragazzi di quarta e quinta liceo, intanto, si stanno già cimentando nei corsi di matematica del progetto Corda, in collaborazione con la facoltà di matematica dell’Università di Parma.

BUON LAVORO A TUTTI GLI STUDENTI DEL BERENINI!


Pubblicata il 05 novembre 2016

Condividi