Condividi

La formazione riguardante la  sicurezza sui luoghi di lavoro è fondamentale per gli studenti sia in quanto “lavoratori del futuro”, sia perché già nel corso degli studi partecipano a stage ed esperienze di scuola lavoro.

Per questo motivo l’Istituto “Berenini”  svolge ogni anno formazione specifica, rivolta agli studenti dei trienni e da quest’anno anche delle prime classi nell’ambito dell’offerta formativa arricchita della classi pilota.

Nel corrente anno scolastico oltre 250 studenti hanno partecipato alla formazione di base, e di questi 200 hanno sostenuto il corso con test di apprendimento finale sulla base di quanto previsto dal D.Lgs 81/2008 grazie alla partecipazione del “Berenini” alla rete appositamente costituita dalle scuole della provincia di Parma. La formazione è stata diretta e gestita all’Università di Modena e Reggio Emilia.

130 studenti, invece, hanno partecipato al corsi di formazione di base per “Addetti alla prevenzione e lotta antincendio e gestione delle emergenze” organizzato in collaborazione con lo Studio Tecnico Rainieri di Fidenza e con la Società di Formazione Roger di Salsomaggiore Terme.

La formazione sulla sicurezza, importante in sé sia per i futuri periti che per i liceali, abilita anche i ragazzi, al momento dell’inserimento nel mondo del lavoro, a ricoprire incarichi specifici nell’ambito del Servizio di Prevenzione e Protezione nei luoghi di lavoro.

Le attività di formazione sono state coordinate dal prof. Valeriano Pelasgi, RSPP dell’Istituto.