Fin dall’anno scolastico 2009/2010 la nostra scuola ha aderito alle linee guida del MIUR istituendo il Centro Sportivo Scolastico IISS Berenini Fidenza.

Il Collegio dei Docenti e il Consiglio d’Istituto hanno approvato ogni anno il progetto relativo alle attivitàsportive riconoscendo che “…il profondo senso educativo e formativo dello sport, nellambito delle attivitàcomplementari di educazione fisica, sta proprio nel fatto che tutti i partecipanti, con i loro diversi ruoli, rispettano le regole che essi stessi hanno accettato e condiviso.

Con questo spirito formativo, che nella pratica si realizza nell’attivitàsportiva extrascolastica, il Berenini ha da sempre partecipato ai Giochi Sportivi Studenteschi in varie discipline (atletica leggera, campestre, badminton, calcio, basket, nuoto) con risultati, spesso eccellenti, con il superamento delle fasi provinciali, e regionali e classificandosi a livello nazionale (anche quando si chiamavano ancora Giochi della Gioventùe Campionati Studenteschi).

 

Da un paio d’anni a questa parte, purtroppo, le risorse ministeriali destinate all’attivitàsportiva scolastica si sono ridotte di due terzi. Questi finanziamenti consentono allo stato attuale di offrire agli studenti tre di mesi di attivitàsportiva pomeridiana extrascolastica, che si sono concretizzate in un Torneo di Calcetto per le classi del Biennio e un Torneo di Calcetto per le classi del Triennio. In questo modo, quest’anno, gli alunni coinvolti in questa attivitàsono stati circa 150. Questa scelta di attivitàè l’impostazione condivisa dalla quasi totalitàdei docenti della provincia di Parma e di tutte le province del territorio nazionale.

 

Oltre a questi tornei delle classi, la proposta sportiva del “Berenini” si contraddistingueper il Progetto “AttivitàSportiva in ambiente Naturale: avviamento allo Sci Alpino”. Anche quest’anno nel mese di gennaio oltre 70 alunni dei primi tre anni hanno partecipato alla cosiddetta “settimana bianca”, che da sempre si svolge sulle piste del Monte Cimone, a Sestola (Mo).

 

In attesa di riprendere il percorso interrotto, auspichiamo vivamente il ripristino dei Giochi Sportivi Studenteschi “…realizzando cosìun percorso educativo che va oltre gli ambiti disciplinari e affronta con gli alunni tematiche di carattere etico e sociale, guidandoli allacquisizione di valori e stili di vita positivi”.

                                                                                           Alessandro Pelizzari

 


Pubblicata il 07 giugno 2015

Condividi