Oltre 60 studenti dell'Istituto Berenini hanno potuto visitare il Salone internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno (CERSAIE), andato in scena a Bologna nei giorni scorsi e meta di oltre 110 mila visitatori italiani e internazionali, a testimonianza del fatto che il settore della ceramica, della progettazione e dello studio sui materiali, vede l'imprenditorialità dell'Emilia Romagna ancora come indiscussa leader mondiale. Il 'viaggio' degli studenti dell'istituto fidentino, in particolare dell'indirizzo CAT (Costruzioni Ambiente Territorio), è stato reso possibile dal sostegno di Confindustria Ceramica. Il viaggio è iniziato alla Città della Posa, con dimostrazioni in tempo reale di nuove tecniche di posa delle grandi lastre, per proseguire nelle decine di stand di espositori di marmi, legno e pietre naturali destinati alle superfici, oltre a tutti i componenti della filiera ceramica, e alle aziende che si occupano di arredo bagno. Di grande suggestione la mostra MIlleluci che ha associato a rivestimenti ed arredi le location di famosi film del '900. 

 


Pubblicata il 05 ottobre 2017

Condividi