questa estate due studenti hanno partecipato al prestigioso MAST Summer School organizzato dalla Fondazione MAST di Bologna.

Gli studenti sono: FOKOU Frankel della 4^ALiceo SA, CAVALCA Matteo della 4^B Elettronica.

Questa la loro testimonianza : 

Presso la Fondazione MAST di Bologna è stata organizzata, dal 2 al 9 luglio una settimana di full immersion sulla prototipazione rapida di Smart Object e 3D Printing.

Dopo una breve presentazione del Presidente dell’associazione, e una visita nel moderno edificio che ci ha ospitato per una settimana, per rompere il ghiaccio ci siamo divertiti con la “marshmellow challenge”. Durante la settimana ci siamo cimentati inizialmente nel disegno e nella modellazione 3D utilizzando il programma Creo, con l’aiuto di Andrea Nicolozza da Dallara, per poi passare alla programmazione del software in linguaggio Python, e infine dedicarci al montaggio della macchina, con servo motori e sensori, seguiti da Lorenzo Rizzello da Zerynth. Le attività avevano come scopo ultimo quello di prepararci per la sfida finale, per la quale siamo stati divisi in gruppi. Ogni gruppo doveva creare, partendo da un piccolo Rover, uno Smart Object che rispondesse a un bisogno.

Le lezioni sono state intervallate da incontri con personaggi importanti come Andrea Pontremoli, CEO della Dallara, Simon Philips, vicepresidente di The Walt Disney, Ivano Dionigi, ex rettore dell’università di Bologna, e molti altri.

Per staccare sono state organizzate visite guidate per Bologna, come alla mostra “Bologna fotografata”, ed eventi relax come pizza party e cene in ristoranti famosi.

L’ultimo giorno ogni gruppo ha presentato il proprio progetto a una giuria costituita da esperti e dai parenti dei partecipanti.

E’ stata un’esperienza unica e formativa, che ci ha aperto gli occhi sulle nostre capacità e fornito spunti per il futuro.

 

    


Pubblicata il 05 ottobre 2017

Condividi