Gli studenti del Liceo Scientifico S. A. “A. Berenini” alla Scala di Milano

Continua l'ormai più che decennale sodalizio con il prestigioso Teatro: Sabato 13 Ottobre, cinquanta allievi del Liceo S. A. “A. Berenini” si sono recati al Teatro alla Scala di Milano per assistere ad “Ernani”, di Giuseppe Verdi.  La preparazione è stata curata dal tenore fidentino Eros Sirocchi, per un quarto di secolo nel Coro della Scala e che, il giorno precedente, ha intrattenuto gli alunni nell'Aula Magna dell'Istituto, al fine di prepararli alla visione dell'opera. Lo fa da anni, gratuitamente, per noi, e di questo lo ringraziamo vivamente. Gli studenti hanno passeggiato per Piazza Duomo, Gallerìa Vittorio Emanuele e visitato la Cattedrale, prima di entrare in Teatro e rimanerne estasiati. Anche per i docenti è un'esperienza unica, poiché sono momenti in cui ci si percepisce meglio e diversi, noi insegnanti anche un po' commossi nel vederli così eleganti, le “matricole” emozionate e poi, dopo poco, tutti a loro agio, girovagando, pieni di meraviglia, nel tempio della musica. La nuova stagione proposta contempla, tra le altre, “La Traviata”, di G, Verdi, che abbiamo atteso a lungo ed a cui speriamo di poter assistere.

 

QUALCHE NOTA SULL'OPERA”ERNANI” 

Dramma lirico con libretto di Francesco Maria Piave. Personaggi: Ernani, il bandito, tenore. Don Carlo, Re di Spagna, tenore. Don Ruy Gomez de Silva, Grande di Spagna, basso. Elvira, sua nipote e fidanzata. soprano. Giovanna, di lei nutrice, soprano. Don Riccardo, scudiero del re, tenore. Jago, scudiero di Don Ruy, basso. Montanari ribelli e banditi, cavalieri, famigliari di Silva, ancelle di Elvira, cavalieri del re, personaggi della Lega, nobili spagnuoli e alemanni, dame spagnole ed alemanne, elettori e grandi della corte imperiale, paggi dell’Impero, soldati alemanni. Epoca: anno 1519. La scena ha luogo: parte prima, montagne d’Aragona,  castello di Don Ruy Gomez de Silva; parte seconda, stesso castello; parte terza, Aquisgrana; parte quarta, Saragozza. Prima rappresentazione assoluta: Venezia, Teatro La Fenice, 9 Marzo 1844.

 


Pubblicata il 26 ottobre 2018

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.