La 3^ TL al secondo posto assoluto nel Concorso “Crei-Amo l’Impresa”

Grande soddisfazione per gli studenti della 3° Trasporti e Logistica dell’Istituto Berenini di Fidenza.

La classe, infatti, si è classificata al secondo posto assoluto nel Concorso “Crei-Amo l’Impresa” indetto dal Comitato Regionale Giovani Imprenditori dell’Industria dell’Emilia Romagna, in collaborazione con l’Associazione italiana “Giovani per l’Unesco”, presentando il progetto d’impresa “Green Flight Solutions”.

Il lavoro è durato alcuni mesi e proprio oggi è arrivato al termine con la presentazione e premiazione dei progetti partecipanti.

Il concorso, giunto alla 15^ edizione, ha visto la partecipazione di ben otto agguerrite scuole superiori dell’Emilia Romagna, le quali hanno presentato i propri progetti d’impresa.

Scopo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare i giovani nei confronti dell’imprenditorialità e dell’interesse verso la nascita di nuove imprese.

I progetti sono stati i più vari e hanno raggiunto un livello particolarmente elevato: si è spaziato dalla società che si occupa della produzione di energia pulita al navigatore virtuale per ambienti chiusi, alla palestra con attrezzi ricondizionati, all’impresa proponente una mano bionica progettata su misura.

Il progetto degli studenti del Berenini, “Green Flight Solutions”, è risultato vincitore del secondo posto assoluto e si è distinto per l’originalità e la fattibilità del progetto stesso, consentendo anche di valorizzare il territorio di appartenenza, utilizzando droni di ultima generazione per i trattamenti fitosanitari delle colture vitivinicole, frutteti e campi coltivati a pomodoro.

La classe si è districata tra fattibilità del progetto, a causa dei vincoli normativi che limitano di fatto l’utilizzo dei droni, alla necessità di gestire un Business Plan che consentisse la corretta gestione di costi e ricavi, alla pianificazione degli investimenti e di tutti gli aspetti commerciali e di marketing.

Grande soddisfazione anche da parte degli studenti Agnoli Samuele e Ouad Othmane i quali hanno esposto il lavoro nella Sala Conferenze della sede di “Confindustria Emilia Centro” gremita di studenti provenienti da tutta l’Emilia Romagna, così come dei docenti accompagnatori, Filippi Marco e Avanzi Fabio e dei “Business Angels”  Micheli Federico e Figna Laura, i Giovani Imprenditori che con passione e dedizione hanno sostenuto ed aiutato la classe ad elaborare il progetto vincente.

Un ottimo modo per concludere un impegnativo anno scolastico: grazie a questa esperienza gli studenti potranno anche pensare seriamente di intraprendere un’attività imprenditoriale una volta terminati gli studi.

 

Qui sotto, il logo della neonata impresa. 

GFS

 

 

 

 


Pubblicata il 04 giugno 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.